Ti trovi in:

Home » Comune » Organizzazione comunale » Servizi » Servizio Finanziario - Tributi

Servizio Finanziario - Tributi

di Giovedì, 07 Novembre 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 15 Giugno 2015
Immagine decorativa

Contabilità - Bilancio - Mutui e Finanziamenti - servizio Fiscale - IVA - Retribuzioni - servizio Economato - Gestione delle entrate tributarie - Acquedotto ed Azienda Elettrica

Al responsabile del servizio finanziario spetta la direzione del personale addetto all'ufficio, compresa la ripartizione dei compiti e l'individuazione dei responsabili dei procedimenti. 
Rientrano nei compiti del servizio finanziario tutte le attività che le leggi, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione attribuiscono al settore finanziario anche ricorrendo all'uso di qualificazioni corrispondenti.
In particolare sono di competenza del servizio finanziario le seguenti attività:
a) predisposizione del progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale, di PEG o di atto programmatico di indirizzo e della relazione previsionale e programmatica, compresa la verifica dell'attendibilità delle previsioni di entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa proposte dai servizi;
b) predisposizione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio;
c) predisposizione del rendiconto della gestione e della relazione illustrativa;
d) verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese;
e) registrazione degli impegni di spesa, degli accertamenti di entrata e degli ordinativi di incasso e di pagamento;
f) tenuta dei registri e delle scritture contabili;
g) raccolta ed elaborazione dei dati per il controllo di gestione;
h) visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria sui provvedimenti di impegno di spesa.
Esprime il parere di regolarità contabile sulle proposte di deliberazione e segnala per iscritto i fatti e le situazioni che possono pregiudicare gli equilibri di bilancio. Cura gli adempimenti fiscali del comune. In particolare provvede alla raccolta e alla elaborazione dei dati necessari per la compilazione delle denunce fiscali e degli atti connessi. 
Corrisponde il trattamento economico ai dipendenti, liquida il lavoro straordinario, provvede ai relativi adempimenti contabili e fiscali. Provvede alla tenuta delle cartelle personali.
Registra le ferie, le malattie e i recuperi del personale dipendente. Predispone gli atti relativi al pensionamento e cura la gestione di tutti i relativi adempimenti. Richiede il rimborso agli enti degli oneri del personale dipendente che usufruisce di aspettative o permessi per mandato politico. Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio al personale dipendente. Corrisponde le indennità di carica e liquida i gettoni di presenza ai componenti degli organi collegiali.
Provvede al rimborso ai datori di lavoro degli oneri relativi agli amministratori comunali in aspettativa o che usufruiscono dei permessi per l'espletamento del mandato politico. 
Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio agli amministratori secondo le modalità previste dall'articolo 84 Dlgs. 18.8.2000 n. 267. 
Controlla la disponibilità degli stanziamenti di spesa e dispone la sospensione dei pagamenti in caso di irregolarità per le spese relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, acqua, gas e servizi telefonici (art. 34 comma 5 regolamento di contabilità). Liquida i compensi relativi alla distribuzione dei certificati elettorali e ai componenti dei seggi elettorali. 
Provvede all' affidamento degli incarichi di fornitura di attrezzature, beni e servizi necessari per lo svolgimento dell' attività delle strutture e delle attività istituzionali, con esclusione di quanto di competenza dell' ufficio tecnico. 
È responsabile dei tributi, svolge tutta l'attività di gestione relativa alle entrate, adottando i relativi provvedimenti. Accerta le entrate patrimoniali e quelle provenienti dalla gestione di servizi a carattere produttivo e di quelli connessi a tariffe o contribuzione dell'utenza che non siano di competenza dei responsabili degli altri servizi. Fornisce consulenza agli altri uffici comunali in materia contabile. E' responsabile del servizio economato. Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia le attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni ed ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, delle utenze elettriche, telefoniche, utenze servizio idrico integrato, relative a tutti i servizi comunali. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, degli oneri finanziari relativi all' ammortamento dei mutui passivi, relativi a tutti i servizi comunali. Provvede al pagamento sei seguenti oneri e trasferimenti a carico del Comune:al Comprensorio Valle dell' Adige per il "Progetto spiagge sicure"; alla Provincia Autonoma di Trento per servizio depurazione; all' Azienda Speciale Igiene Ambientale di Lavis per servizio raccolta rifiuti.
Provvede al pagamento dei trasferimenti correnti ai Consorzi (Consorzio scuola media, Consorzio Ciclamino, Consorzio vigilanza boschiva, Consorzio biblioteca). Provvede al pagamento, alle relative scadenze, di tutte le polizze assicurative, nonché tasse di circolazione e oneri assicurativi relativi ai mezzi comunali. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, di tutte le imposte e tasse a carico del Comune (IVA, IRAP, IRPEF, ecc.). Provvede al pagamento, alle relative scadenze, delle imposte erariali, del sovrapprezzo termico e dell' addizionale provinciale sui consumi di energia elettrica. Gestisce tutti i capitoli di entrata e di spesa inerenti i servizi per conto terzi (Partite di giro). Cura e verifica la riscossione di tutti i trasferimenti correnti ed in conto capitale da parte della Provincia Autonoma di Trento e da altri Enti del settore pubblico. Cura e verifica il rimborso delle spese sostenute dal Comune per conto dello Stato o per conto terzi (Elettorali, censimenti, ecc.); Provvede e redige tutti gli atti relativi all' assunzione ed alla riscossione di mutui e prestiti per il finanziamento di spese in conto capitale, nonché all' assunzione dell' anticipazione di cassa per le esigenze dell' Ente durante l' esercizio finanziario.
Adotta ogni atto gestionale relativo alle sottoelencate funzioni:
- Gestione economica, finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione
- Gestione delle entrate tributarie e fiscali.

Telefono
0461 586936 int. 5
Fax
0461 586968
Responsabile di Servizio
Orario per il pubblico

Servizio Finanziario: Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00

Servizio Tributi:

  • Lunedì - Mercoledì - Giovedì: 8.00 - 12.00 presso il Comune di Molveno
  • Martedì: 8.00 - 12.30/13.30 - 17.00 presso la Comunità della Paganella ad Andalo 
  • Venerdì: 8.00 - 10.00 presso il Comune di Molveno
Strutture interne
Competenze

Al responsabile del servizio finanziario spetta la direzione del personale addetto all'ufficio, compresa la ripartizione dei compiti e l'individuazione dei responsabili dei procedimenti. 
Rientrano nei compiti del servizio finanziario tutte le attività che le leggi, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione attribuiscono al settore finanziario anche ricorrendo all'uso di qualificazioni corrispondenti.
In particolare sono di competenza del servizio finanziario le seguenti attività:

  1. predisposizione del progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale, di PEG o di atto programmatico di indirizzo e della relazione previsionale e programmatica, compresa la verifica dell'attendibilità delle previsioni di entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa proposte dai servizi;
  2. predisposizione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio;
  3. predisposizione del rendiconto della gestione e della relazione illustrativa;
  4. verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese;
  5. registrazione degli impegni di spesa, degli accertamenti di entrata e degli ordinativi di incasso e di pagamento;
  6. tenuta dei registri e delle scritture contabili;
  7. raccolta ed elaborazione dei dati per il controllo di gestione;
  8. visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria sui provvedimenti di impegno di spesa.

Esprime il parere di regolarità contabile sulle proposte di deliberazione e segnala per iscritto i fatti e le situazioni che possono pregiudicare gli equilibri di bilancio. Cura gli adempimenti fiscali del comune. In particolare provvede alla raccolta e alla elaborazione dei dati necessari per la compilazione delle denunce fiscali e degli atti connessi. 
Corrisponde il trattamento economico ai dipendenti, liquida il lavoro straordinario, provvede ai relativi adempimenti contabili e fiscali. Provvede alla tenuta delle cartelle personali.
Registra le ferie, le malattie e i recuperi del personale dipendente. Predispone gli atti relativi al pensionamento e cura la gestione di tutti i relativi adempimenti. Richiede il rimborso agli enti degli oneri del personale dipendente che usufruisce di aspettative o permessi per mandato politico. Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio al personale dipendente. Corrisponde le indennità di carica e liquida i gettoni di presenza ai componenti degli organi collegiali.
Provvede al rimborso ai datori di lavoro degli oneri relativi agli amministratori comunali in aspettativa o che usufruiscono dei permessi per l'espletamento del mandato politico. 
Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio agli amministratori secondo le modalità previste dall'articolo 84 Dlgs. 18.8.2000 n. 267. 
Controlla la disponibilità degli stanziamenti di spesa e dispone la sospensione dei pagamenti in caso di irregolarità per le spese relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, acqua, gas e servizi telefonici (art. 34 comma 5 regolamento di contabilità). Liquida i compensi relativi alla distribuzione dei certificati elettorali e ai componenti dei seggi elettorali. 
Provvede all' affidamento degli incarichi di fornitura di attrezzature, beni e servizi necessari per lo svolgimento dell' attività delle strutture e delle attività istituzionali, con esclusione di quanto di competenza dell' ufficio tecnico. 
È responsabile dei tributi, svolge tutta l'attività di gestione relativa alle entrate, adottando i relativi provvedimenti. Accerta le entrate patrimoniali e quelle provenienti dalla gestione di servizi a carattere produttivo e di quelli connessi a tariffe o contribuzione dell'utenza che non siano di competenza dei responsabili degli altri servizi. Fornisce consulenza agli altri uffici comunali in materia contabile. E' responsabile del servizio economato. Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia le attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni ed ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, delle utenze elettriche, telefoniche, utenze servizio idrico integrato, relative a tutti i servizi comunali. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, degli oneri finanziari relativi all' ammortamento dei mutui passivi, relativi a tutti i servizi comunali. Provvede al pagamento sei seguenti oneri e trasferimenti a carico del Comune:al Comprensorio Valle dell' Adige per il "Progetto spiagge sicure"; alla Provincia Autonoma di Trento per servizio depurazione; all' Azienda Speciale Igiene Ambientale di Lavis per servizio raccolta rifiuti.
Provvede al pagamento dei trasferimenti correnti ai Consorzi (Consorzio scuola media, Consorzio Ciclamino, Consorzio vigilanza boschiva, Consorzio biblioteca). Provvede al pagamento, alle relative scadenze, di tutte le polizze assicurative, nonché tasse di circolazione e oneri assicurativi relativi ai mezzi comunali. Provvede al pagamento, alle relative scadenze, di tutte le imposte e tasse a carico del Comune (IVA, IRAP, IRPEF, ecc.). Provvede al pagamento, alle relative scadenze, delle imposte erariali, del sovraprezzo termico e dell' addizionale provinciale sui consumi di energia elettrica. Gestisce tutti i capitoli di entrata e di spesa inerenti i servizi per conto terzi (Partite di giro). Cura e verifica la riscossione di tutti i trasferimenti correnti ed in conto capitale da parte della Provincia Autonoma di Trento e da altri Enti del settore pubblico. Cura e verifica il rimborso delle spese sostenute dal Comune per conto dello Stato o per conto terzi (Elettorali, censimenti, ecc.); Provvede e redige tutti gli atti relativi all' assunzione ed alla riscossione di mutui e prestiti per il finanziamento di spese in conto capitale, nonché all' assunzione dell' anticipazione di cassa per le esigenze dell' Ente durante l' esercizio finanziario.
Adotta ogni atto gestionale relativo alle sottoelencate funzioni:

  • Gestione economica, finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di gestione
  • Gestione delle entrate tributarie e fiscali.

Modulistica servizi finanziari.

Personale
Cerca